Navigazione veloce

Alunni-lettori alla Calamandrei

Attività di lettura, laboratori, costruzione di libri, partecipazione a concorsi, biblioteche di classe: sono molte le modalità attraverso le quali gli alunni della scuola secondaria Calamandrei di Chirignago si accostano al mondo dei libri. In occasione della Giornata mondiale del Libro che si celebra il 23 aprile, ecco le attività che si svolgono nelle classi per fare di ogni alunno un buon lettore.

  • Classi prime: lettura del testo narrativo “Una volta… La storia di Felix” di Morris Gleitzman, per parlare di “Shoah” (itinerario educativo assegnato).
  • All’interno del Laboratorio “Io e te assieme”, itinerario educativo assegnato ad una classe prima: lettura di “Il Signor G.” di Gustavo Roldan.
  • In una classe prima e seconda: costruzione di libri con i testi degli alunni.
  • Letture ad alta voce da parte dell’insegnante del libro “Le avventure di Jim Bottone” di M. Ende, in una classe prima.
  • Letture dei libri “Kamo, l’idea del secolo”, di Daniel Pennac, e “La pelle dell’orso” di Matteo Righetto in una classe prima.
  • Lettura ad alta voce del libro “Oscar e la dama in rosa” di Eric-Emmanuel Schmitt in una classe seconda.
  • Partecipazione al concorso del “Giralibro” da parte di alcune classi. Attraverso la partecipazione a questo concorso, il plesso acquisisce dei libri forniti dall’associazione Giralibro, libri che vanno ad arricchire il patrimonio della biblioteca del plesso.
  • “Biblioteca di classe”: nell’arco dell’intero anno scolastico gli alunni in molte classi del plesso hanno autogestito i prestiti della biblioteca di classe turnandosi il ruolo del bibliotecario.
  • “Lettura di passi dai libri della biblioteca”: per promuovere la lettura e il piacere di scambiarsi i libri, ogni alunno presenta e legge ai propri compagni qualche passo di un libro di narrativa portato da casa o parte della biblioteca di classe. Nel libero scambio di libri, la scelta spesso è determinata dalle impressioni o dalle curiosità suscitate dalla presentazione e dalla lettura dei passi presi dai vari libri.
  • Alcune classi partecipano al concorso di poesia in ricordo di Luigina Ferrarese Bortolato sul tema “Parole in gioco ovvero come giocare con la poesia”. Le poesie e le filastrocche prodotte  saranno raccolte in un libro.
    Quelle segnalate – due della nostra scuola, di alunni delle classi prime – saranno lette venerdì 28 aprile 2017 nella chiesa di Chirignago alle ore 20.30 in occasione del concerto di san Giorgio.
  • Alcune classi partecipano con lavori di arte e manufatti prodotti con tecniche diverse alla mostra che sarà inaugurata in Sala San Giorgio giovedì 20 aprile 2017 alle ore 17.00.

Non è possibile inserire commenti.