Navigazione veloce

Bike to school: per un giorno padrone le bici

Per un giorno le auto restano in garage e gli alunni vengono a scuola in bici. E’ quello che propone la manifestazione “Bike to school”, che interesserà la scuola secondaria “Pietro Calamandrei” giovedì 20 aprile, dopo il rientro dalle vacanze pasquali.

Si tratta di un evento organizzato nelle scuole iscritte al progetto “La mia scuola va in classe A”. L’obiettivo è di provare, tutti assieme almeno per un giorno, ad arrivare a scuola senza l’auto e senza produrre CO2.

Promosso da Fiab (Federazione italiana Amici della Bicicletta) nelle città di tutta Italia e organizzato, in Comune di Venezia, dal Servizio Mobilità sostenibile in collaborazione con Fiab Mestre e la Polizia municipale, prenderà vita grazie all’aiuto dei genitori e degli insegnanti.

Tre punti di ritrovo

Gli studenti sono invitati a riunirsi in tre punti di ritrovo: in piazza San Giorgio a Chirignago, in via Trieste a Catene (ai piedi del cavalcaferrovia, sul lato opposto rispetto al distributore), a fianco dell’ingresso della scuola Colombo, in via Bosso. Il ritrovo sarà alle ore 7.40, per partire insieme alle 7.45. Ai ragazzi si suggerisce di indossare una pettorina o una giacca colorata.

Arrivati a scuola, i ragazzi saranno invitati a suonare i campanelli: la parola d’ordine è “divertirsi… con attenzione”.

Si ferma il traffico sul cavalcaferrovia di Catene

Le bici, in particolare, diventeranno padrone della strada nel tragitto tra Catene e via dell’Edera. La Polizia locale, infatti, fermerà il traffico automobilistico lungo il cavalcaferrovia per tutto il tempo necessario al transito dei giovani ciclisti. La mancanza di una pista ciclabile lungo quel percorso è una delle richieste più pressanti emerse nel corso della mostra “Lascia un post-it”, svoltasi presso la scuola Calamandrei.

In caso di pioggia, il suggerimento degli organizzatori è di raggiungere la scuola a piedi.

Per chi vuole collaborare…

Per la buona riuscita della manifestazione, si chiede l’aiuto dei genitori. Quelli che intendono collaborare, partecipando all’evento e accompagnando uno dei tre cortei, possono segnalarlo via e-mail agli indirizzi scuolainclassea@comune.venezia.it, oppure Facebook@lamiascuolavainclassea, o al numero telefonico 041.2746910.

Non è possibile inserire commenti.